Obiettivi

Ragionare su quali sono i comportamenti che possono essere accolti in maniera positiva da un determinato gruppo, perché facilitano le relazioni e quali sono gli atteggiamenti che ostacolano tutto questo. Facilitare l’espressione e il confronto tra pari, per migliorare le relazioni all’interno del gruppo stesso.

Materiale occorrente

Scheda di lavoro allegata: “Facilita ostacola”.
 Lavagna o cartellone su cui riportare le riflessioni emerse.

Descrizione attività

Ciascun partecipante compila singolarmente la scheda di lavoro “Facilita ostacola”. Al termine dell’attività individuale, il facilitatore può riportare su di un cartellone le caratteristiche individuali che sono state scelte e sollecitare la discussione in plenaria. E’ importante soffermarsi sull’importanza che “il gruppo” ha per gli adolescenti e di come questo possa influenzare i loro comportamenti e il rapporto con loro stessi.

Facilita e ostacola

Tratto da P. Marmocchi, C. Dall’Aglio, M. Zannini – “Educare le Life Sills”- Ed. Erikson, 2004.