Obiettivi

Analizzare alcune dinamiche legate tema del bullismo attraverso l’uso di vignette. Facilitare l’espressione e il confronto tra pari, per migliorare le relazioni all’interno del gruppo stesso.

Materiale occorrente

Schede di lavoro allegate: “Uno contro tutti” e “ Che cos’ho che non va?”. Lavagna o cartellone su cui riportare le riflessioni emerse.

Descrizione attività

Il conduttore, dopo aver deciso se fare lavorare i partecipanti individualmente o divisi in piccoli gruppi, distribuisce le schede di lavoro “Uno contro tutti” e “ Che cos’ho che non va?”. La consegna sarà quella di scrivere i testi alle vignette potendo usare sia delle esperienze dirette e/o indirette, sia la fantasia. La cosa più importante, nello scrivere le storie, è quella di mettersi nei panni dei protagonisti, immaginando le loro emozioni, i loro pensieri, quello che direbbero ecc. Al termine dell’attività si leggeranno i lavori in plenaria, e il conduttore avvierà il confronto collettivo sugli elementi emersi.

 

 

Tratto da E. Buccoliero, M. Maggi – “Bullismo, bullismi” – Ed. Franco Angeli, 2005.