Porno ed educazione sessuale

The Guardian titola “L’educazione sessuale senza porno non è educazione sessuale.” Un interessante articolo affronta la spinosa questione: è giusto parlare di pornografia in classe? Come farlo nella maniera più vicina alle domande, alle esperienze e alle curiosità dei/delle più giovani? In “W l’amore” abbiamo deciso di parlarne in maniera aperta cercando di aiutare i ragazzi e le ragazze a capirne i rischi ma anche i motivi che spingono ad esserne incuriositi. Riuscire a parlare serenamente di pornografia vuole dire discutere di piacere, stereotipi di genere e di relazione, contraccezione e prevenzione.. tutti temi fondamentali in un percorso di educazione alla sessualità e all’affettività! Per approfondire, ecco l’articolo integrale del quotidiano inglese The Guardian. Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *